A Roma per i nostri Villaggi

In questi giorni siamo stati a Roma per la formazione delle operatrici e degli operatori che lavoreranno nei nostri Un Villaggio per Crescere, nell’ambito di “Crescere nel Villaggio” – un progetto co-finanziato dall’Impresa Sociale Con i Bambini dalla Fondazione The Human Safety Net | nellaOra di Futuro.

Sono state due giornate in cui il filo delle buone pratiche ci ha uniti e ispirati.

Abbiamo parlato di storie e “toccato” i libri grazie a Mariella, libraia della Libreria Ponteponente e alla pediatra Fernanda, due colonne di Nati per Leggere Lazio.

I suoni e i canti di Antonella Costantini del Coordinamento Nati per la Musica sono stati la colonna sonora delle nostre ore insieme.

I materiali di recupero di Antonio Di Pietro Pedagogista sono stati l’ispirazione e la creatività per i giorni al Villaggio.

Storie, suoni e giochi per sviluppare quello “sguardo curioso” di cui ci ha parlato Vanina Barbieri, pedagogista di Un Villaggio per Crescere a Genova, per costruire insieme quella mente collettiva, quella visione condivisa che costruisce strade che uniscono tutti i villaggi, in tutta Italia.