2020

Con papà, fin da piccoli
Il ruolo del padre dalla scienza alla pratica

5 dicembre 2020 | Online

La sesta edizione del nostro festival sarà dedicata interamente al ruolo dei papà di bambine e bambini da 0 a 6 anni, ed è organizzata i collaborazione al Progetto PARENT, Il Giardino degli Uomini e il Cerchio dei Padri.

Ci incontreremo virtualmente grazie alla preziosa partnership con Percorsi Formativi 06, che ospiterà l’evento.

La partecipazione è gratuita ma è necessario iscriversi al link qui sotto!

Sì, mi iscrivo!

Sabato 7 novembre, purtroppo abbiamo avuto un problema tecnico e non siamo riusciti a proseguire per interno con il nostro Festival.
Ciò però non ci ha impedito di raccontarci, così abbiamo fatto una breve diretta Facebook sulla pagina di Percorsi Formativi 06, per raccontare quello che faremo il 5 dicembre. Buona visione!

“I padri di oggi” partecipano di più alla cura e all’educazione dei figli, e con una maggiore condivisione di compiti. Tuttavia, si tratta di un cambiamento ancora discontinuo e disomogeneo, fra aree geografiche, classi sociali e condizioni lavorative, il divario fra occupazione femminile e maschile resta ancora molto alto in Italia rispetto al resto di Europa. Congedi per paternità, come e se è cambiato il ruolo paterno anche in conseguenza al lockdown e alla pandemia da Covid-19 che tutt’ora colpisce la quotidianità, saranno argomenti di discussione e di confronto.

Come sempre partiremo da uno sguardo scientifico, recenti studi di neuroscienze hanno infatti evidenziato inaspettate modificazioni neurologiche e ormonali a carico dei padri “accudenti”, e piano piano allargheremo il campo di riflessione anche al contesto sociologico e pedagogico.

Leggi il Programma dell’evento qui!

Non mancheranno i racconti delle esperienze e di buone pratiche a cui ispirarsi per coinvolgere maggiormente i papà sia al nido sia in altri momenti di quotidianità e luoghi di condivisione come le biblioteche o i Villaggi per Crescere, ancora durate le visite dal pediatra, con particolare attenzione anche alle situazioni più sensibili e delicate.

L’ultima parte della nostra mattinata sarà dedicata alla formazione del personale sanitario che incontra i papà durante i percorsi nascita ad esempio, e della formazione del personale educativo, per incentivare una maggiore presenza maschile nell’ambito dei servizi 0-6 anni, al fine di uscire dal paradigma della cura come attività esclusivamente o prevalentemente materna e femminile.

Ci vediamo il 5 dicembre!
Non dimenticare di iscriverti, puoi farlo qui 🙂