Una Rosa per un Libro

Ispirato da un’antica tradizione catalana, Nati per Leggere lancia l’iniziativa “Una Rosa per un Libro“, per celebrare il 23 aprileGiornata Internazionale del Libro e del Diritto d’Autore.

Da più di 400 anni, in Catalogna, l’usanza vuole che il 23 aprile, giorno in cui si celebra anche San Giorgio, ogni uomo doni una rosa alla sua donna.

Ancora oggi, librai e libraie della Catalogna prendono spunto da questa tradizione e, per ogni libro venduto il 23 aprile, regalano una rosa, organizzando così una vera e propria festa del libro e delle rose.

Così, dal 19 aprile al 31 maggio, anche Nati per Leggere invita librai, libraie, bibliotecari e bibliotecarie a donare una “rosa simbolica”, sotto forma di segnalibro, per ogni libro comprato, regalato, scambiato o preso in prestito.

I file sono scaricabili qui.

Se lo trovate in qualche libro, condividetelo con noi, e soprattutto invitate libraie e librai, bibliotecarie e bibliotecari a scaricarlo dal nostro sito!

L’iniziativa fa parte anche de Il Maggio Dei Libri

Buone storie!